Feb 18, 2016 - POLITICA LOCALE    No Comments

Interrogazione in merito all’illuminazione pubblica

Ieri ho deciso di presentare un’interrogazione scritta al sindaco e alla giunta, a seguito di una serie di sollecitazioni che avevo ricevuto – in momenti diversi – da vari concittadini del nostro Comune. Le vie che mi avevano segnalato erano: la parte a sfondo chiuso di Via Danubio (zona Scornio), via Giovanni da Verrazzano e Malallevo di Bottegone e via Pozze e Santomoro.

Scarica e leggi l’interrogazione scritta sull’illuminazione pubblica
illuminazione-pubblica-lampione

Nell’ultimo bilancio approvato le risorse disponibili per l’illuminazione pubblica ammontano a 220.000 euro. Una parte, circa 120 mila euro, destinata alla riqualificazione delle lanterne del centro storico, e un’altra dedicata alla manutenzione straordinaria ed ordinaria dei punti luce nell’intero territorio comunale.

Le esigenze sono molto elevate ed è evidente a chiunque che non è possibile soddisfare tutte le istanze. Però credo sia necessario capire con quali criteri si intenda intervenire, visto che qualche risorsa a disposizione è stata inserita a bilancio. Quali priorità vengono seguite dai tecnici negli interventi che svolgono sui punti luce?

Io credo che si debba dare una risposta, il più celere possibile, a quelle vie che senza illuminazione sono diventate il rifugio di molti concittadini che – negli orari notturni ovviamente – si dedicano ad azioni poco edificanti. Questo riuscirebbe a contenere il degrado di alcune realtà, almeno in parte.

Chiaramente tale riflessione vale per tutte e quattro le vie che ho citato nella mia interrogazione, ma sono convinto che possa valere per molte altre realtà.

Per tale ragione ho ritenuto opportuno chiedere quali siano i criteri con cui si intende intervenire e quali siano le priorità indicate agli uffici. Ci teniamo aggiornati!

 

Got anything to say? Go ahead and leave a comment!