Archive from aprile, 2013
Apr 30, 2013 - POLITICA NAZIONALE    No Comments

il linguaggio sovversivo della verità

Ieri c’è stato il discorso alle Camera del neo Presidente del Consiglio, Enrico Letta. I giudizi sul Governo potremo darli soltanto tra qualche mese quando inizieremo a vedere qualche risultato, però devo ammettere che l’orizzonte descritto ieri dal neo Premier mi ha lasciato molto soddisfatto.

Read more »

Apr 28, 2013 - POLITICA NAZIONALE    3 Comments

Una settimana difficile. Alcune riflessioni.

Lo scorso fine settimana si è consumata una delle pagine più deprimenti nella breve storia del Partito Democratico. Il percorso per l’elezione del Presidente della Repubblica ha mostrato le difficoltà presenti in un soggetto politico (il PD) che ancora oggi, a distanza di cinque anni dalla propria nascita, stenta ad essere un “vero partito”.

Le responsabilità di questa difficile fase che il partito sta vivendo risiedono, con intensità diverse, sia nel candidato premier Bersani che nel suo ex fidante alle primarie, Matteo Renzi.

Alla chiusura delle urne il PD ed il suo leader non hanno dichiarato, come invece era necessario, la sconfitta alle elezioni e si sono trincerati dietro alla fumosa formula della “non vittoria”, evitando di compiere un’analisi organica di quello che era successo con il voto del 25 febbraio.

Read more »

Apr 24, 2013 - POLITICA LOCALE    No Comments

L’ultima lettera di Gilberto della Valle.

Dovendo scegliere una data per tornare a scrivere sul mio blog, ho immaginato che la più adeguata fosse quella del 25 Aprile, il giorno della Festa di Liberazione. La libertà dalle forze nazi-fasciste fu compiuta con l’importante ausilio delle forze alleate, ma non sarebbe stata possibile senza il sacrificio di tante e tanti uomini, spesso giovanissimi.

Oggi attraversiamo un’epoca, fortunatamente, molto diversa ma il ruolo delle giovani generazioni torna ad essere centrale, soprattutto per la salvezza dell’intero Paese, da troppi anni “ripiegato” (economicamente e socialmente) su se stesso.

Voglio festeggiare con voi il 25 Aprile trascrivendo, qui, una delle tante lettere inviate ai genitori, o alle fidanzate/i, dai partigiani condannati a morte.

Read more »